Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_bucarest

IL SILENZIO – LO SQUILLO DELLA GRANDE GUERRA

Data:

23/07/2014


IL SILENZIO – LO SQUILLO DELLA GRANDE GUERRA
L’Ambasciata d’Italia a Bucarest ha il piacere di invitare la comunità italiana di Bucarest alla cerimonia di commemorazione della vigilia dello scoppio della Prima Guerra Mondiale, che si svolgerà domenica 27 luglio alle h. 9.15 presso i mausolei italiano e romeno del Cimitero militare di Ghencea (Bul.dul Ghengea, Bucarest), durante la quale sarà intonato il “Silenzio” per ricordare i caduti sul campo. La cerimonia sarà organizzata grazie alla collaborazione dell’Ufficio dell’Addetto Militare di questa Ambasciata e del Ministero della Difesa. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si rimanda al sito della Struttura di Missione per le celebrazioni del centenario della Prima Guerra mondiale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. La cerimonia del “silenzio”, cui hanno già aderito Inghilterra, Stati Uniti, Grecia, Portogallo, Bulgaria, Ungheria, Romania, Costa Rica, Montenegro, Slovenia, Russia, Cuba, Polonia e Serbia, è coordinata dall’Italia in tutti i Paesi belligeranti e prenderà avvio proprio il 27 luglio in ogni Paese, a partire dalla cerimonia italiana che si svolgerà sull’altopiano di Folgaria, con la partecipazione del trombettista Paolo Fresu e del giornalista Paolo Rumiz (http://www.centenario1914-1918.it/2014/07/21/paolo-fresu-silenzio-si-muore/). Un’edizione speciale su Rai Storia, il 3 agosto p.v., racconterà tale cerimonia in tutto il mondo (ivi compresa la Romania).

954