Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_bucarest

L’Ambasciatore d’Italia in Romania in visita presso il Distretto di Cluj

Data:

06/07/2017


L’Ambasciatore d’Italia in Romania in visita presso il Distretto di Cluj

L’Ambasciatore d’Italia in Romania, Marco Giungi, si è recato il 3-4 luglio u.s. in visita presso il Distretto di Cluj, dove ha incontrato le Istituzioni locali e la comunità imprenditoriale italiana attiva nel territorio.

La missione di sistema a Cluj ha visto coinvolti a fianco all’Ambasciata anche l’Istituto per il Commercio Estero, la Camera di Commercio italiana per la Romania, Confindustria Romania e l’Istituto Italiano di Cultura.

La visita dell’Ambasciatore Marco Giungi è iniziata con l’incontro, nella mattinata del 3 luglio, con il Sindaco di Cluj, Emil Boc, cui ha fatto seguito il colloquio con il Prefetto di Cluj, Gheorghe Ioan Vuscan. Nel corso di ambedue gli incontri, è stata ricordata l’eccellenza delle relazioni economiche bilaterali e il grande contributo assicurato dall’imprenditoria italiana allo sviluppo della regione.

E’ seguita poi la visita ad alcune aziende italiane quali Aku scarpe, High Tech Tecnosky e Osma Plast. Al termine della giornata, l’Ambasciatore Giungi ha incontrato dei rappresentanti dell’imprenditoria italiana a Cluj. La giornata seguente è stata invece dedicata alla cultura, con la visita al Centro Culturale Italiano di Cluj e l’incontro con Prof. Ioan Aurel Pop, membro dell’Accademia romena e Rettore dell’Università Babeş Bolyai di Cluj.

L’Ambasciata d’Italia in Romania ringrazia l’Associazione degli imprenditori italiani di Cluj e il suo Presidente Camillo Torta, per l’impegno profuso nell’organizzazione di tale visita


1042