Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_bucarest

2° raduno degli alpini in Europa.

Data:

26/09/2017


2° raduno degli alpini in Europa.

L’Ambasciatore d’Italia Marco Giungi ha partecipato il 22-23 settembre scorso al 2° raduno degli alpini in Europa, organizzato nella città di Petroșani in Romania.

All’evento, che si è svolto in occasione del 3º anniversario della costituzione dei gruppi alpini “Valenii de Munte” e “Jiul-Piave di Petroşani” e del 9º anniversario dell’inaugurazione della “Casa Pollicino”, un centro per bambini disabili e con grave disagio sociosanitario, hanno preso parte anche il Sindaco di Petrosani, Tiberiu Iacob Ridzi, l’Addetto militare italiano, il Col. Andrea Tiveron, il Vice Sindaco di Ponte nelle Alpi, città gemellata con Petrosani, Enrico De Bona, l’Onorevole Roger De Menech, già Sindaco dello stesso comune bellunese, il Presidente Nazionale ANA Sebastiano Favero, nonché le sezioni alpine di tutta Europa.

I partecipanti hanno sfilato per le vie di Petrosani guidate dalla Filarmonica di Lentiai (BL), che al cimitero degli eroi della prima guerra mondiale ha accompagnato la deposizione di corone e lo svelamento di una lapide con gli inni nazionali e le note del “Silenzio”.

Il secondo raduno degli Alpini d’Europa è stato organizzato assieme all’Associazione Pollicino di Belluno (www.comitatopollicino.org), che gestisce nella cittadina di Petrosani una struttura dove sono ospitati oltre 90 bambini disabili o in disagio sociale, realizzata grazie all’aiuto di molti volontari veneti, in particolar modo alpini. 

 

L’evento ha dunque fornito l’occasione per celebrare gli Alpini, ricordando il grande contributo da essi assicurato al nostro Paese sia in tempo di guerra che in periodo di pace, ma anche per sottolineare il grande attivismo della comunità italiana nel sociale, a sostegno, in particolar modo, dell’infanzia disagiata. 


Luogo:

Petrosani

1047